THE POLAROID PROJECT, A VIENNA LA STORIA DELLA FOTOGRAFIA ISTANTANEA

THE POLAROID PROJECT

18 novembre 2017
25 febbraio 2018

WestLicht. Schauplatz für Fotografie
Westbahnstraße 40
A-1070 Vienna
+43 (0)1 522 66 36-60
www.westlicht.com

Polaroid! Il marchio è diventato ormai un mito universale. Gli utilizzi iniziali della polaroid ispirano ancora la nostra fotografia di tutti i giorni. Per la prima volta la mostra esplora il fenomeno Polaroid nel punto di intersezione tra arte e tecnologia in tutta la sua portata. Artisti di spicco – da Ansel Adams ad Andy Warhol – hanno usato il mezzo della fotografia istantanea per tracciare nuove strade e giungere a definire l’estetica di un’epoca. The Polaroid Project vuole presentare i pezzi unici degli artisti assieme all’avanzare tecnologico, fotocamere, studi concettuali e prototipi che hanno reso possibile questa rivoluzione visiva. Vienna, che dal 2010 è la nuova sede della International Polaroid Collection grazie all’iniziativa del fondatore di WestLicht, Peter Coeln, è la prima tappa della mostra in Europa.

 

Con Polaroid di Nobuyoshi Araki, Sibylle Bergemann, Anna e Bernhard Blume, Guy Bourdin, Ellen Carey, Helen Chadwick, Chuck Close, Marie Cosindas, Barbara Crane, Philip-Lorca diCorcia, Joan Fontcuberta, Toto Frima, Luigi Ghirri, Richard Hamilton, Robert Heinecken, Gottfried Helnwein, Jan Hnizdo, David Hockney, Barbara Kasten, David Levinthal, Ulrich Mack, Robert Mapplethorpe, James Nitsch, Robert Rauschenberg, Lucas Samaras, Fazal Sheikh, William Wegman, Erwin Wurm e molti altri.

 

The Polaroid Project è stato coprodotto da WestLicht, Vienna, MIT Museum, Cambridge, Massachusetts e Foundation for the Exhibition of Photography, Minneapolis / New York / Parigi / Losanna; a cura di Deborah G. Douglas, William A. Ewing, Barbara P. Hitchcock, Rebekka Reuter e Gary Van Zante.

IL CATALOGO

Il catalogo, che riunisce oltre 300 opere di artisti di fama internazionale, è il primo a fornire una visione completa del fenomeno Polaroid all’incrocio tra arte e tecnologia.
Con saggi di Christopher Bonanos, Todd Brandow, Peter Buse, Deborah G. Douglas, William A. Ewing, Barbara P. Hitchcock, Dennis Jelonnek, Rebekka Reuter, John Rohrbach e Gary Van Zante.

 

The Polaroid Project – Intersection of Art and Technology, Thames & Hudson 2017, 288 pagine, copertina flessibile, 39 Euro

Das Polaroid Projekt – Die Eroberung durch die Kunst, Hirmer Verlag 2017, 288 pagine, rilegato, 49 Euro 

cover image

Ellen Carey
Pulls (CMY)
1997
Polaroid 20×24 Polacolor
© Ellen Carey, Courtesy Jayne H. Baum Gallery, NYC, NY and M+B Gallery, LA, CA / The Polaroid Collection

redazione

redazione@silver-age.net
No Comments

Post a Comment


Notice: Undefined index: google-plus in /home/mhd-01/www.silver-age.net/htdocs/wp-content/plugins/social-pug/inc/functions-frontend.php on line 307